MUSEI CAPITOLINI, CAMPIDOGLIO, ARA COELI, FORO ROMANO

press to zoom

press to zoom
1/1

Il primo museo aperto nel mondo, i “Musei Capitolini”, si trovano sul Campidoglio. Il museo è stato inaugurato nel 1471, quando papa

Sisto IV donò alla città di Roma alcuni pezzi d'arte, situandoli sul Campidoglio.

Col tempo la collezione divenne sempre più grande con altre donazioni di altri papi, fino alla costruzione di un altro palazzo (Palazzo Nuovo, XVII secolo), e l'apertura ufficiale al pubblico nel 1734. Inizieremo il nostro tour nella magnifica Piazza del Campidoglio, la cui pavimentazione è tratta da un disegno di Michelangelo, che ha anche ridisegnato il Palazzo Senatorio (oggi sede di rappresentanza del Comune di Roma) e il Palazzo dei Conservatori, dove si trova una parte della collezione.

Ammireremo una grande quantità di antiche statue romane, greche e egiziane, alcune molto conosciute come la statua di bronzo di Marco Aurelio, lo Spinario, la Lupa Capitolina, il Galata Morente, collezioni di arte medievale e rinascimentale, monete e gioielli, passando per eleganti stanze decorate con arazzi, affreschi e stucchi; sono visibili anche le fondamenta del tempio di Giove Ottimo Massimo.

Alla fine del tour potremmo ammirare la valle del Foro Romano da una delle migliori visuali, proprio dietro Piazza del Campidoglio.